Torna in alto
© 2019, TIGULLIO DESIGN ALL RIGHT RESERVED

Finestre Sicure: Le 5 Caratteristiche degli Infissi Antieffrazione

Hai in programma la sostituzione delle tue finestre e vuoi sapere quali sono le caratteristiche di sicurezza degli infissi?

Beh, la differenza tra una finestranormale” da una antieffrazione è data da una serie di particolari esteticamente impercettibili ma di estrema importanza:

 

Quali sono le caratteristiche di una finestra sicura?

 

Sentirsi al sicuro dentro la propria casa e stare tranquilli quando ci si allontana, per esempio per le vacanze, è una priorità!

Una forma di prevenzione è rappresentata da una serie di comportamenti da mettere in pratica prima di lasciare l’abitazione per un periodo più o meno prolungato come ad esempio qualche luce accesa e un pò di musica da programmare e attivare a orari prefissati tramite dispositivi dedicati, cercare di svuotare la posta nella cassetta, ecc.

Alcuni di questi sono consigliati dalle stesse Forze dell’Ordine.

In ogni caso un efficace protezione della casa prevede:

  • serramenti antieffrazione;
  • porte d’ingresso blindate;
  • sistema di antifurto.

 

da dove entrano i ladri in casa

 

Come puoi vedere dal grafico, le finestre rappresentano una delle principali vie di accesso per i malintenzionati, ed è proprio per questo che, se vivi in una zona poco sicura o in cui sono avvenuti molti furti in passato, dovresti seriamente pensare all’acquisto di un serramento antieffrazione.

Ma quali sono gli elementi che rendono davvero sicura una finestra?

Beh, ce ne sono essenzialmente cinque, scopriamoli insieme.

 

Ferramenta antistrappo

Una ferramenta antistrappo e a nastro aumenta i punti di chiusura e garantisce una sicurezza maggiore.

 

Rinforzi

I rinforzi in materiale plastico o in metallo garantiscono invece una maggiore resistenza ai tentativi di effrazione.

 

Nottolino a fungo

La ferramenta della finestra è formata da tanti nottolini eccentrici, che entrano nelle sedi corrispondenti.

I nottolini che hanno la forma cosiddetta a “fungo” assicurano una perfetta chiusura tra l’anta al telaio, rendendo più difficoltoso il lavoro del malintenzionato.

 

Piastra antitrapano e maniglia con pulsante

Se vuoi assicurare totalmente la tua finestra rendendola davvero sicura, richiedi una piastra antitrapano e una maniglia con pulsante per proteggere il tuo infisso dalla manomissione dall’esterno.

 

Posa in opera

Tuttavia, l’elemento più importante rimane la posa in opera: una finestra installata male non garantisce alcuna protezione dagli agenti atmosferici, dal rumore e dai malintenzionati.

 

Conclusioni

Bene, in questo breve articolo abbiamo scoperto insieme quali sono i cinque elementi che rendono sicura una finestra.

La prossima volta che andrai a richiedere un preventivo, chiedi esplicitamente che il tuo infisso sia dotato di questi elementi antieffrazione, così potrai finalmente dormire sonni tranquilli grazie alle tue finestre sicure.

Hai bisogno di altre informazioni? Lascia un commento qui sotto o leggi il mio articolo in cui spiego come scegliere gli infissi.

Abiti a Genova, Napoli o Milano e vuoi sostituire i tuoi infissi con serramenti sicuri? Richiedi un preventivo gratis!

Un caro saluto,
Mauro

 

Articoli simili

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.