Torna in alto
© 2019, TIGULLIO DESIGN ALL RIGHT RESERVED

Infissi: Domande Frequenti

Cosa sono gli infissi?

Sono chiamati infissi tutti gli elementi di una casa che comunicano dall’interno all’esterno come le finestre, gli avvolgibili, gli scuri, le persiane ecc.

Quali sono gli infissi migliori?

Gli infissi migliori sono quelli realizzati in legno e in PVC perché, essendo materiali che non conducono, cioè non trasmettono il freddo e il caldo dall’esterno all’interno, sono termicamente più performanti dell’alluminio.

Quale infissi scegliere?

A seconda delle necessità bisogna scegliere infissi performanti.
È consigliato in tutti i casi di scegliere infissi di materiale con un basso grado di conducibilità.
Ad esempio gli infissi in legno e in PVC sono consigliati perché a differenza di quelli in ferro o in alluminio non trasmettono il caldo e il freddo quindi non producono condensa.

Perchè scegliere infissi in PVC?

Il Pvc, essendo un materiale che non conduce, cioè  non trasmette il freddo e il caldo dall’esterno all’interno, è termicamente più performante dell’alluminio.
È da preferire anche rispetto al legno per l’assenza di manutenzione.
Infine ha un ottimo rapporto qualità/prezzo/prestazioni.

Cosa significa infissi a taglio termico?

Gli infissi a taglio termico, solitamente in alluminio, sono finestre con profili accoppiati tramite una separazione di un materiale isolante, di solito un materiale plastico. La separazione evita la conducibilità quindi la trasmissione dall’esterno all’interno di caldo e freddo.

Quale marca di infissi scegliere?

L’unica azienda italiana che parte dalla materia prima fino ad arrivare alla finestra finita è la fabbrica altoatesina Finstral che produce finestre in legno, PVC, alluminio, vetro.

Dove acquistare infissi?

Conviene comprare le finestre da rivenditori piuttosto che dagli artigiani che fabbricano, perché i primi, rispetto ai secondi, si comportano come un sarto che cuce un abito su misura, cioè possono consigliare il miglior materiale ( legno, alluminio, pvc, ecc) per ogni specifica necessità.

Dove comprare finestre PVC?

Le finestre in PVC si devono comprare da rivenditori specializzati che acquistano da aziende produttrici e curano il montaggio per mantenere dopo la posa in opera i valori certificati in laboratorio.

Dove conviene comprare le finestre?

Conviene comprare le finestre da rivenditori piuttosto che dagli artigiani che fabbricano perché i primi, rispetto ai secondi, si comportano come un sarto che cuce un abito su misura, cioè sono in grado di consigliare il miglior materiale (legno, alluminio, pvc, ecc) per ogni specifica necessità (isolamento termico, acustico, ecc).

Quanto costano le finestre?

Dipende molto da materiale, marca, modello e tipologia di infisso.
Per avere un’idea del costo degli infissi, leggi l’articolo sui prezzi delle finestre.

Quando cambiare gli infissi?

Gli infissi sono da cambiare quando ci si rende conto che non sono a tenuta, disperdono il calore verso l’esterno e fanno entrare aria e rumore creando disagi per la mancanza di confort e benessere.

Chi aggiusta le finestre?

Se desideri aggiustare una finestra, devi rivolgerti all’azienda che te l’ha venduta e installata. Se non la trovi oppure non esiste più, puoi rivolgerti a un fabbro o ferramenta specializzato in infissi.

Cosa significa finestre cieche?

Le finestre cieche sono aperture che all’interno dell’appartamento non sono visibili perché chiuse con muri o mobilio.
Nonostante non siano visibili dall’interno, queste finestre mantengono all’esterno avvolgibili o persiana in vista.

Cosa vuol dire finestre comprensive di infissi?

Finestre comprensive di infissi significa finestre insieme ad avvolgibili o scuri esterni o a persiane.

Dove smaltire infissi?

I vecchi infissi devono essere smaltiti nelle aree dedicate a seconda delle regole che vigono nel comune di residenza.

Perchè le finestre si appannano?

Perché il freddo esterno a contatto con il caldo interno provoca umidità quindi appannamento.
La prova si ha quando si estrae una bottiglia d’acqua dal frigo e la si mette sul tavolo.
Dal freddo si passa subito al caldo, quindi appannamento.

Perchè i termosifoni sono sotto le finestre?

I termosifoni si posizionano nelle nicchie sotto le finestre per recuperare dello spazio.
Ma non è una buona cosa perché così facendo si perde parecchia energia visto che la parete dove si appoggiano i termosifoni si riduce di spessore e il caldo non circola correttamente.

Come isolare finestre in legno?

È difficile isolare finestre in legno che chiudono male o spifferano. Si può provare ad inserire delle guarnizioni adesive ma nella maggior parte dei casi non si ottiene un risultato che elimina il problema.

Come prendere misure degli infissi

Per richiedere un preventivo le misure degli infissi si devono prendere dall’interno della casa sia in larghezza che in altezza da muro a muro, cioè la misura massima del legno o del metallo in vista.

Le persiane sono infissi?

Si, le persiane e gli scuri sono classificati come infissi esterni.

Le tapparelle sono infissi?

Si, le tapparelle o avvolgibili sono classificati come infissi esterni.

Cosa sono gli infissi interni?

Sono chiamati infissi interni le porte da interni e le porte di ingresso.

Gli infissi sono a carico del proprietario?

In caso di appartamento in affitto la sostituzione delle finestre è da concordare tra il proprietario e l’inquilino.

Inferriate finestre chi paga?

In caso di appartamento in affitto l’acquisto di inferriate di sicurezza deve essere concordato tra il proprietario e l’inquilino.
In caso di appartamento in affitto la manutenzione e la riparazione delle finestre è a carico del proprietario.

Articoli simili

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.