Torna in alto
© 2019, TIGULLIO DESIGN ALL RIGHT RESERVED

La tenuta di una porta blindata dipende da:

– controtelaio in metallo (deve rinforzare il bordo del vano porta)

– telaio del battente in lamiera (rende stabile l’anta)

– battente con lamiere interne ed eventuli barre di rinforzo (per resistere a perforazioni e foratura)

– serratura antiperforazione con guscio e/o piastra

– ancoraggio con 4/5 rostri

E’ importante anche la tenuta della parete: si può rinforzare con rete metallica, ferro e cemento (da coprire con nuovo intonaco), così parete, controtelaio e porta diventano un corpo unico.

Articoli simili

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.